Benvenuto!

Questo è il forum ufficiale dell'Associazione Odoo Italia. Dopo esserti registrato potrai partecipare ponendo domande o rispondendo a quelle esistenti. Non scordarti di compilare il tuo profilo e consultare le linee guida prima di iniziare a scrivere.

0

0
Guido Salemme
Il 02/09/19, 10:00

metto qui la mia soluzione

eredito il metodo file_name_exists in l10n-italy/l10n_it_fatturapa_out/models/attachment.py

e rivelo se il progrssivo è composto da soli numeri nel caso restituisco True

class FatturaPAAttachmentCustom (models.Model):
   
    _inherit = 'fatturapa.attachment.out'
    _name = 'fatturapa.attachment.out'
   
    def file_name_exists(self, file_id):

        if file_id.isdigit():
            return True 
        res = super(FatturaPAAttachmentCustom, self).file_name_exists(file_id)
        _logger.info('file_id = '+str(file_id)+' - file fattura esistente = '+str(res) )
       
        return res



La tua risposta


0
MarcoS
Il 18/07/19, 11:29

Buongiorno a te Guido,

le sequenze le puoi gestire, attivando la modalità sviluppatore, da Configurazione / Funzioni Tecniche / Sequenze e identificatori / Sequenze. Qui troverai tutte le sequence della tua piattaforma.

Tuttavia, se inizialmente era possibile gestire il progressivo della fatturazione elettronica e quindi poter impostare la necessità di partire da una numerazione piuttosto che un'altra, con gli ultimi aggiornamenti dei moduli per la fatturazione elettronica questo non è più possibile. Il sistema, infatti, di default crea ogni file XML con una sequenza (dopo ITP.IVA_) di 5 caratteri alfanumerici.

La stringa è differente ad ogni generazione dei file ed il fatto che utilizzi dei caratteri alfanumerici permette di ovviare al problema dei buchi nel sequenziale. Problema si fa per dire visto che all'Agenzia delle Entrate interessa comunque il numero di fattura contenuto all'interno del file XML ma in questo modo si ottiene comunque una situazione più pulita sullo schermo qualora si eliminassero dei file per generarne di nuovi.


La tua risposta

0
Guido Salemme
Il 23/07/19, 14:05

Buona sera,

avevo risposto giorni fà ma non vedo più la mia risposta,

comunque procedo nel seguente modo :

estendo il metodo che verifica che il codice causale esiste già , nel caso il codice causale generato è nel range 1, .... , "ultima fattura prima switch"

il metodo risponde che tale codice esiste e quindi ne viene generato un'altro


La tua risposta

Resta informato

Informazioni sulla comunità

Forum ufficiale dell'Associazione Odoo Italia Leggi le linee guida

Strumenti di richiesta

25 follower

Statistiche

Richiesta del: 16/07/19, 07:44
Vista: 109 volte
Ultimo aggiornamento: 02/09/19, 10:00