Listiquette

Introduzione al rispetto delle regole della listiquette

In questa pagina vengono spiegate le linee guida da seguire per utilizzare nel miglior modo le nostre mailing list.

Questa pagina elenca alcune importanti regole di rispetto che governano la condotta dei membri, dei collaboratori e dei simpatizzanti. È indispensabile che tutti gli utenti seguano questo codice quando intervengono in un lista.

Vi chiediamo cortesemente di leggere interamente il messaggio, grazie per la comprensione.

Preservare le discussioni

Nell’intestazione e-mail (header) di ogni messaggio c’è un riferimento, solitamente nascosto all’utente, relativo alle varie risposte (reply) che vengono fatte.

Quando si intende scrivere un nuovo messaggio in una mailing list, ovvero l’argomento trattato è il primo della discussione, è assolutamente necessario scrivere un nuovo messaggio (una nuova email).
Scrivere un nuovo messaggio partendo da uno vecchio cambiandone l’oggetto non è sufficiente: questo comportamento inserirà la nuova discussione in una già avviata non di pertinenza. Questo non è corretto e porterebbe alla confusione di chi già segue l’argomento iniziale.

Viceversa, per rispondere a una discussione già in corso, usare il reply e non un aprire nuovo messaggio, altrimenti non verrà accodato alla discussione di pertinenza. Per utilizzare il reply basta rispondere alla e-mail.

Il metodo migliore per capire il concetto è consultare gli archivi delle mailing list, in cui tutti le discussioni vengono riportate nello stile “ad albero”.

Tutti i moderni programmi per la posta elettronica hanno la caratteristica e la possibilità di raggruppare le email per argomento. Questo diventa molto utile per seguire più facilmente le discussioni, dalla prima all’ultima e-mail ricevuta!


Quotare bene

Nelle email che si scrivono in una mailing list è molto utile riportare SOLO il testo originale del messaggio a cui si sta rispondendo, eliminando dalla propria risposta il testo in eccesso. Questa operazione serve a non inviare del testo in eccesso, non necessario alla vostra risposta, che comunque andrebbe inutilmente ad occupare spazio nei dischi del server e a rendere più difficoltosa la lettura della vostra risposta.

Quoting è una parola inglese che significa “citare”. Per rendere la mailing list e le discussioni più leggibili, basterà seguire le regole base che trovate descritte in questa pagina web.

Basta veramente solo un piccolo sforzo da parte di ognuno di noi per rendere la vita più semplice a tutti e poter leggere più fluidamente le varie risposte in una ML!


Evitare il "top-posting" e il "cross-posting" 

il Top-posting è la pratica di rispondere ad un messaggio in cima al messaggio originale. È una pratica sconsigliata nelle discussioni che coinvolgono più persone, che di solito leggono e intervengono in tempi diversi. Diventa molto complicato mantenere coerenza nelle discussioni perché spezza la sequenza cronologica delle risposte.

Rende molto difficile la vita di chi deve rispondere successivamente, nel caso voglia riferirsi a più di un intervento effettuato in precedenza.

Es. di risposta in top-posting:

  Risposta di Sempronio
  > Affermazione 1 di Tizio
  > Affermazione 2 di Tizio
  > Affermazione 1 di Caio

> Affermazione 3 di Tizio

A quale affermazione si riferisce la risposta?

Ammettendo anche che dal contesto sia chiaro che Sempronio vuole rispondere all'affermazione n. 2 di Tizio, se ora Mevio volesse rispondere a Sempronio riferendosi anche a ciò che ha scritto Tizio in precedenza, deve perdere tempo a spostare i testi cronologicamente per ottenere questo:

  >> Affermazione 1 di Tizio
  >> Affermazione 2 di Tizio
  Risposta di Mevio a Tizio
  > Risposta di Sempronio

Risposta di Mevio a Sempronio in riferimento a ciò che ha scritto Tizio

Da come si può facilmente intuire, dopo qualche risposta in top-posting la discussione diventa ingestibile.

Si indica invece con il termine crossposting o cross-posting (letteralmente, “scrittura incrociata o sovrapposta di messaggi”) la pratica di inviare lo stesso messaggio o serie di messaggi in mailing list diverse.

Prima di scrivere il vostro messaggio, sinceratevi di farlo sulla lista corretta e non replicatelo nelle altre.


Firme

È pratica comune di inserire una firma al termine di ogni messaggio (chiamate in inglese Signature). Vi chiediamo però, di mantenere queste firme di lunghezza inferiore a 4 righe, come suggerito dal RFC1855.
La firma, inoltre, deve essere separata dal resto del testo con due segni meno (–), in modo che molti programmi possano evidenziarla differentemente dal testo della mail stesso; ad esempio:

Ciao a tutti,

ho appena provato l’ultima PR del modulo XXX di Odoo. Devo dire che è veramente eccezionale, non vedo l’ora di trovarci al prossimo sprint!

Ciao


Mario Rossi
Associazione Odoo-Italia
Email: mario.rossiATnomedeldominio.it
URL del sito, ecc. 


Controlli e moderazione delle ML 

Gli amministratori e i moderatori delle ML si riservano di bloccare e cancellare tutte le mail che non rispettino le leggi vigenti e le regole interne dell’associazione (compresa la presente Listiquette), senza doverne prima dare comunicazione al mittente. L’avviso della cancellazione e la motivazione verranno inviate successivamente via mail sia al Consiglio Direttivo che al mittente della mail cancellata.

Per ogni comunicazione e/o segnalazione riguardante l’argomento, inviate una mail all’indirizzo associazioneodooitaliaATgmailDOTcom.


Allegati

Dato che lo spazio libero sul server che ospita l'istanza Odoo per le ML è vitale, è richiesto un uso parsimonioso degli allegati (e della loro dimensione).

Nel caso in cui sia necessario allegare appunti voluminosi (un intero log, messaggi di sistema o script voluminosi, ecc.) utilizzare preferibilmente il servizio gratuito pastebin.com per la condivisione tramite la ML;  per le immagini utilizzare preferibilmente il servizio pasteall.org . Verrà restituito un indirizzo (esempio: https://pastebin.com/SAhnVAws) da inserire nel testo della e-mail, in alternativa all'inserimento diretto del testo o dell’immagine come allegato.


Archivi 

Tutto ciò che viene inviato nelle Mailing List, qualsiasi cosa si tratti, verrà conservato per sempre e potrà essere letto da altre persone, tramite la consultazione del relativo archivio.

L’accesso pubblico (senza credenziali di accesso) è previsto per le mailing list Traduzioni, Documentazione, Sviluppo e Test funzionali. 

Per le rimanenti ML dell’associazione (Web e Promozione), è previsto l’accesso ai soli utenti iscritti all'Associazione in regola con il pagamento della quota annuale e registrati nel sito web.


Confidiamo nella Vostra attenzione e nel vostro buon senso nel seguire queste poche regole di buon funzionamento.

Grazie!


P.s.: il contenuto di questo documento è un estratto rivisitato e adattato di  questa pagina.