Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: uso come unico ERP/Gestionale in un'azienda IT?

uso come unico ERP/Gestionale in un'azienda IT? 2 Anni 10 Mesi fa #6042

  • Luca404
  • Avatar di Luca404
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 41
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ciao a tutti.

Nel lontano 2005, girovagando per la rete, avevo incontrato l'allora TinyERP. Io mi interessavo di python, di software libero, eccetera, e quindi aveva catturato la mia attenzione, anche se poi ho accantonato il discorso.

Adesso ho la mia (molto piccola) impresa, lavoro quotidianamente con python, faccio l'amministratore di sistemi unix/linux, e tra le altre cose erogo servizi (esempio facile facile il classico hosting LAMP, terrò questo use case anche per altri esempi nel resto di questo post)

Una serie di script e software vari in python mi aiutano nella routine quotidiana, in particolare una sorta di business-logic-application-quellarobalì che si occupa di tener traccia dei servizi, scadenze, rinnovi, stato ordini, eccetera. Insomma sa quale dei miei clienti ha cosa, quando va rinnovato, quando è stato / deve essere fatturato, eccetera, ed ha anche tutte le informazioni necessarie alla parte operativa (es. quante caselle email può creare al massimo un dato cliente su un dato dominio).

La contabilità invece viaggia, per una serie di motivi che non sono un interessante argomento di discussione, su un veeeeeeecchissimo software Zucchetti. Io di contabilità non ne so molto, inserisco i movimenti di magazzino e le fatture di vendita, tutto il resto lo fa un'altra persona che non è né un programmatore né un power user, ma sa cos'è un piano dei conti e sa dirmi cosa devo scrivere nell'F24 :)

Siamo arrivati a questa situazione grazie a piccoli passetti fatti con calma, senza stravolgimenti, ed ora penso che la naturale evoluzione sia puntare ad una maggiore automazione dei processi, dare ai clienti una sorta di "pannello di controllo" da cui possano operare in maggiore autonomia, ed integrare la parte "operativa" (ora costituita dai miei accrocchi in Python) con la parte contabile (ovvero: io che inserisco in fatturazione ciò che il mio coso python dice di inserire), eccetera eccetera.

Oltre a questo prima o poi - più prima che poi - dovremo abbandonare lo stravecchio zucchetti perché non esiste più alcun supporto di sorta. Anche qui un esempio: l'elenco clienti fornitori lo facciamo a mano, che non è un problema vista l'attuale dimensione dell'azienda, perché non ho modo di estrarre dati dal gestionale nel formato adatto. Certo potrei scriptare il tutto in python (ci sono librerie per la lettura dei DBF usati dal gestionale) ma preferisco evitare fin che posso.

E di qui la domandona: OpenERP potrà fare al caso mio? Nota, parlo di OpenERP per semplicità ma intendo in realtà ciò che viene distribuito/sviluppato da openerp-italia, che mi par di capire sia una sorta di "distribuzione" di OpenObject simile ad OpenERP ma che non è il vero OpenERP (che è invece il prodotto realizzato da Fabien e soci).

Non mi spaventa mettere mano in codice python, ma non voglio dover scrivere il 90% di quel che mi serve altrimenti faccio prima a farlo in un progetto separato. Non ho fretta di partire domani a gestire tutto, né di avere subito tutti i vantaggi che un ERP può dare. Non mi spaventano nemmeno traduzioni incomplete o migliorabili, anzi nel caso darei volentieri una mano.

Però in poche parole ho bisogno, nel medio termine, che OpenERP possa sostituirsi in toto all'attuale software di contabilità e che possa interfacciarsi a ciò che sto sviluppando / svilupperò per automatizzare il tutto.

La parte operativa continuerei ad implementarla in Python, interfacciandomi (via XML-RPC o quant'altro fosse adatto) con OpenERP, ovviamente mi aspetto che tutto ciò che è inerente al ciclo di vita degli ordini, alla fatturazione, eccetera, sia gestito "lato OpenERP".

In questi giorni ho iniziato a leggere un po' qua e là sul forum e sul sito, e sto per accingermi alla mia prima installazione di prova così da poterci mettere su le mani per benino. Se la strada si rivelasse percorribile, vorrei usare i primi mesi del 2012 per cominciare a usarlo in affiancamento a ciò che c'è ora, idealmente verso l'estate "tutto" dovrebbe essere in OpenERP come se lo usassi davvero ma sfruttando ancora Zucchetti per la contabilità (in pratica replico ogni operazione, manualmente, su entrambi i software, e verifico che OpenERP mi dia tutti i risultati che servono e che coincidano con quelli forniti da Zucchetti), vorrei finire l'anno con la parte operativa già interfacciata, ed iniziare magari il 2013 senza il vecchio Zucchetti. Ovviamente se non finisce il mondo prima :)

So che non è il prodotto giusto se devi "fare le fatture e gestire il piano dei conti" e basta, però quello è un tassello fondamentale nel puzzle che devo mettere insieme - l'ovvio motivo è che non voglio spendere risorse nell'interfacciare qualcosa a ciò che usiamo ora per la contabilità sapendo che quest'ultimo è ben oltre la sua end of life e che voglio cambiarlo. In particolare finora leggendo in giro non sono ancora riuscito a farmi un'idea molto precisa di quanto ci sia di pronto ed usabile e quanto invece va ancora costruito.

A parte la contabilità nuda e cruda di cui ho già parlato, mi trovo a gestire sia dei servizi, sia forniture di materiali (compro-magazzino-rivendo), sia lavorazioni (compro - ci lavoro - creo qualcosa - vendo il risultato), sia progetti/interventi (la persona esce, va dal cliente, lavora X tempo, torna, o cose simili), non sono un esperto del settore ma suppongo che di opportunità per trarre benefici da un sistema ERP ce ne siano diverse, ed ho visto diversi thread qui nel vostro forum discutere casi simili.

Ovviamente lavorando nel settore informatico, se la cosa va bene vorrei un giorno proporlo anche ai miei clienti ed offrire supporto.. ma questo solo se e quando lo userò con successo ed avrò accumulato una robusta esperienza.

Cosa ne dite? Ogni commento, esempio e suggerimento è gradito.
Luca Lesinigo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:uso come unico ERP/Gestionale in un'azienda IT? 2 Anni 10 Mesi fa #6043

  • enlightx
  • Avatar di enlightx
  • OFFLINE
  • Administrator
  • Messaggi: 4062
  • Ringraziamenti ricevuti 231
  • Karma: 56
Luca404 ha scritto:
E di qui la domandona: OpenERP potrà fare al caso mio? Nota, parlo di OpenERP per semplicità ma intendo in realtà ciò che viene distribuito/sviluppato da openerp-italia, che mi par di capire sia una sorta di "distribuzione" di OpenObject simile ad OpenERP ma che non è il vero OpenERP (che è invece il prodotto realizzato da Fabien e soci).
In realtà openerp-italia non distribuisce nulla.

OpenObject era un termine usato per distinguere il framework di sviluppo da OpenERP stesso, ma ormai come termine è morto.

Di OpenERP quindi ce n'è uno solo.
Non esistono nemmeno versioni open e versioni a pagamento. Il codice è quello che puoi trovare su launchpad.

OpenERP Italia è il punto d'incontro della community italiana, la quale produce dei moduli aggiuntivi specifici per l'Italia e cura la localizzazione italiana del software.

Se tu scarichi OpenERP e selezioni la localizzazione italiana, quello è parte del lavoro della community italiana.
Non mi spaventa mettere mano in codice python, ma non voglio dover scrivere il 90% di quel che mi serve altrimenti faccio prima a farlo in un progetto separato. Non ho fretta di partire domani a gestire tutto, né di avere subito tutti i vantaggi che un ERP può dare. Non mi spaventano nemmeno traduzioni incomplete o migliorabili, anzi nel caso darei volentieri una mano.
il cosa e quanto devi scrivere dipenderà molto dalle tue esigenze.
OpenERP fa tante cose che non fanno SAP o Zucchetti, e viceversa.
Impossibile essere generici in questo caso.
Quasi quotidianamente sconsigliamo OpenERP a determinati clienti perchè non fa al caso loro.

Ricorda poi che OpenERP "NON" è un software di contabilità, ma è un ERP, ovvero un software per la gestione delle risorse aziendali.
Quindi organizzazione di persone e cose.
Generalmente le piccole aziende non hanno bisogno di un ERP, ma di un software gestionale.
Ma dipende molto dalla complessità dell'aziende e non dal numero di dipendenti.
Però in poche parole ho bisogno, nel medio termine, che OpenERP possa sostituirsi in toto all'attuale software di contabilità e che possa interfacciarsi a ciò che sto sviluppando / svilupperò per automatizzare il tutto.
OpenERP è mooooolto diverso da Zucchetti.
Così come lo sono SAP e Oracle.
Molte aziende spedono milioni di eur per SAP e poi usano Zucchetti per la contabilità

So che non è il prodotto giusto se devi "fare le fatture e gestire il piano dei conti" e basta, però quello è un tassello fondamentale nel puzzle che devo mettere insieme
A mio avviso dipende molto dall'attitudine mentale dei contabili.
Se sono poco disposti al cambiamento e alla collaborazione, meglio lasciare perdere e far dialogare OpenERP con software meno complessi e verticalizzati per la gestione contabile.
Davide Corio
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:uso come unico ERP/Gestionale in un'azienda IT? 2 Anni 10 Mesi fa #6046

  • marcomarkiori
  • Avatar di marcomarkiori
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • dotcom esperto di ERP predilezione per quelli open
  • Messaggi: 116
  • Karma: 3
Partirei da quest'ultima affermazione di enlightx,
Se sono poco disposti al cambiamento e alla collaborazione, meglio lasciare perdere e far dialogare OpenERP con software meno complessi e verticalizzati per la gestione contabile.

Proprio perchè condivisibile la si potrebbe rovesciare così senza cambiarne il senso:
Se sono disposti al cambiamento ed alla collaborazione ... meglio integrare su OpenERP.

Quindi la decisione si gioca su un'onesta analisi della tua situazione di oggi.
Sicuramente Openerp non ha molte "comodità" ed "automatismi" che spesso i "commerciali" giocano per orientare la scelta.
D'altra parte le contabilità nelle piccole aziende sono spesso tenute da persone che la alternano a mansioni di classificazione di corrispondenza o segreteria telefonica: in questo caso come si diceva sopra può sembrare conveniente un pacchettizzato che sputa fuori i dati che servono a fine trimestre o fine anno (sempre quelle).

Non saprei cosa consigliarti anche se devo puntualizzare come commercialista che, su un piano applicativo Openerp è già pronto ed usabile in contabilità italiana e che, come membro della community, sarei contento che scegliessi openerp.

Spassionatamente sono due gli elementi critici:
1) la natura dell'ERP, che presuppone che chi sta scrivendo qualcosa sappia quale processo sta utilizzando, sappia cioè quello che sta facendo;
2) una certa vischiosità della casa madre ad intervenire su alcuni bugs o a classificarli come tali: niente di tragico, ma a volte è richiesto qualche workaround.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:uso come unico ERP/Gestionale in un'azienda IT? 2 Anni 10 Mesi fa #6047

  • enlightx
  • Avatar di enlightx
  • OFFLINE
  • Administrator
  • Messaggi: 4062
  • Ringraziamenti ricevuti 231
  • Karma: 56
marcomarkiori ha scritto:
Se sono disposti al cambiamento ed alla collaborazione ... meglio integrare su OpenERP.

Mi piace :-) +1
Davide Corio
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:uso come unico ERP/Gestionale in un'azienda IT? 2 Anni 10 Mesi fa #6095

  • Luca404
  • Avatar di Luca404
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 41
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Per prima cosa vi ringrazio delle risposte. Approfondisco alcuni punti di seguito:

enlightx ha scritto:
OpenERP Italia è il punto d'incontro della community italiana, la quale produce dei moduli aggiuntivi specifici per l'Italia e cura la localizzazione italiana del software.

Se tu scarichi OpenERP e selezioni la localizzazione italiana, quello è parte del lavoro della community italiana.
Ok, ottima precisazione. Allora nei prossimi giorni voglio cominciare con una prima installazione di test "generica" così per cominciare a farmi un giro. Come punto di partenza credo di iniziare dal pacchetto base da www.openerp.com/downloads ed un po' tutti i pacchetti Italiani - per il piano dei conti penso di partire da quello generico e poi rimaneggiarlo per essere identico a quello usato ora nel gestionale dell'azienda.
Ricorda poi che OpenERP "NON" è un software di contabilità, ma è un ERP, ovvero un software per la gestione delle risorse aziendali. Quindi organizzazione di persone e cose.
Come anticipato purtroppo non mi intendo di ERP, io sono un informatico ;) , quello che so è che ho due questioni da affrontare: una si, è la contabilità, perché voglio slegarmi dall'attuale (ed obsoleto) software, e per fare questa scelta devo sapere se e quanto si integrerà con la seconda parte. La seconda parte è uno strumento per tenere traccia dei processi aziendali, che nel mio caso sono abbastanza disparati e si raggruppano principalmente in tre settori: la gestione delle risorse umane impegnate (progetti, interventi on-site, assistenze, etc), gestione di beni materiali (dai consumabili compra-e-rivendi in cui quindi c'è gestione delle scorte approvvigionamenti eccetera, alle lavorazioni interne che coinvolgono diversi elementi per produrre un bene), e soprattutto la gestione dei servizi erogati ai clienti (rinnovi, modifiche, eccetera).

Per quanto riguarda i servizi è essenziale avere un'unica source of truth da cui il resto dell'infrastruttura possa attingere per rendere operativi i servizi ai clienti, e questo esiste già nella forma di un software scritto da me abbastanza basilare e assolutamente non integrata con tutta la parte gestionale e contabile.

Ora mi sto informando per capire se posso perseguire la seconda parte con OpenERP, ed in caso affermativo vorrò studiare se e quanto sia possibile utilizzare lo stesso strumento anche per la contabilità. Se fosse possibile mi si semplifica la vita usando un unico prodotto, se non fosse possibile c'è solo l'imbarazzo della scelta per cercare un nuovo strumento esclusivamente di contabilità con il requisito che sia interfacciabile ad OpenERP (tenendo a mente che ho il vantaggio di farmi in casa la programmazione di eventuali connettori et similia).
A mio avviso dipende molto dall'attitudine mentale dei contabili.
Se sono poco disposti al cambiamento e alla collaborazione, meglio lasciare perdere e far dialogare OpenERP con software meno complessi e verticalizzati per la gestione contabile.
Beh sia chiaro che lo dico da un punto di vista "tecnico" e non offensivo, ma "i contabili" (che poi è una persona sola) non hanno un'attitudine mentale, nel senso che per me fanno un lavoro abbastanza meccanico e si occupano esclusivamente di quello. Anzi a suo vantaggio c'è da dire che quotidianamente fa lo stesso lavoro in due ambienti molto diversi: per me sul già citato Zucchetti, e per un'altra azienda in un corposo e ben differente software gestionale / ERP / CRM / dituttodipiù basato su System i (volgarmente AS/400 con il suo bravo emulatore di terminale IBM Client Access). La contabilità dovrà continuare anche in futuro ad occuparsi solo ed esclusivamente delle stesse questioni (piano dei conti, ammortamenti, dirmi cosa pagare negli F24, etc) e qualsiasi altro processo o logica che si andasse ad implementare nell'ERP rimane sotto la mia gestione.


marcomarkiori ha scritto:
Se sono disposti al cambiamento ed alla collaborazione ... meglio integrare su OpenERP.
Io lo sono... e sarà mia cura spiegare a chi si occupa della contabilità che il suo punto di vista coincide in pieno con il mio :cheer:
Sicuramente Openerp non ha molte "comodità" ed "automatismi" che spesso i "commerciali" giocano per orientare la scelta.
Fortunatamente sono e resto un tecnico, spesso mi capita di essere consulente in scelte di software o prodotti vari da adottare ed il mio ruolo è proprio quello di filtro tra le cose sbrilluccicose millantate dal proponente per far emergere la sostanza nuda e cruda che c'è sotto :silly:
Non saprei cosa consigliarti anche se devo puntualizzare come commercialista che, su un piano applicativo Openerp è già pronto ed usabile in contabilità italiana
Beh questa sicuramente è un'affermazione importante e per me molto utile. Non mi dice che OpenERP fa al caso mio, come giustamente sottolineato ci vuole un'analisi più approfondita che è quanto vorrei fare, ma se non altro non me lo fa escludere a priori!
Spassionatamente sono due gli elementi critici:
1) la natura dell'ERP, che presuppone che chi sta scrivendo qualcosa sappia quale processo sta utilizzando, sappia cioè quello che sta facendo;
2) una certa vischiosità della casa madre ad intervenire su alcuni bugs o a classificarli come tali: niente di tragico, ma a volte è richiesto qualche workaround.
Sulla prima spero di esserci, visto che al momento mando avanti io la baracca ed i processi stanno nella mia testa, la speranza è di poterli riportare nello strumento informatico in modo da avere un aiuto ed automatizzare il più possibile.

Domanda più sempliciotta ma che mi sarà utile per organizzarmi nei prossimi giorni: come si comporta OpenERP su latenze stile internet? Tradotto, se il server gira nel mio ufficio e ci accedo via VPN (attraverso normalissima ADSL) rimane usabile o degenera troppo?

Grazie a tutti.
Luca Lesinigo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:uso come unico ERP/Gestionale in un'azienda IT? 2 Anni 10 Mesi fa #6097

  • eLBati
  • Avatar di eLBati
  • OFFLINE
  • Administrator
  • Messaggi: 1412
  • Ringraziamenti ricevuti 62
  • Karma: 24
Luca404 ha scritto:
per il piano dei conti penso di partire da quello generico e poi rimaneggiarlo per essere identico a quello usato ora nel gestionale dell'azienda.
Potresti anche essere interessato a questo apps.openerp.com/addon/6344 eventualmente
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.182 secondi
Protected by R Antispam